CHI AMA NON DIMENTICA. PERCHE’ SI INTITOLA COSI’?

Non molti sanno che la scelta del titolo richiama un particolare importante per la trama, ossia proprio il manoscritto che la protagonista riceve nelle prime pagine del romanzo. Convocata dal notaio, Antonella Caruso riceve da lui un pacchetto in cui vi è un manoscritto intitolato “Chi ama non dimentica”, non vi è traccia dell’autore, ma in quelle pagine è custodito il segreto della famiglia Caruso, della sua famiglia, e allora incuriosita e orgogliosa per quella investitura arrivata dal passato, comincia a leggere.


⚽️ Vuoi leggerlo anche tu con lei?

Pubblicato da

Ex-giocatrice di calcio, appassionata di Napoli e del Napoli. Amo scrivere 🖋

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...