Vivere nel nostro sogno

Fu la prima volta che ti apristi a me. Il primo e ultimo scorcio su quella vita di cui io non sapevo nulla. Avrei voluto chiederti tante cose, riempirti di domande e poi di baci. Rassicurarti che quel sogno poteva non finire, che avresti potuto non svegliarti più, se solo mi avessi chiesto di restare […]

Continua a leggere

Auguri Barbra

Stamattina, in occasione del 80esimo compleanno di Barbra Streisand – mamma mia, che femmina tosta! – mi piace condividere il ricordo di uno dei suoi film che più ho amato: “Come eravamo”, ovvero “The way we were”.Forse la prima volta che l’ho visto ero troppo piccola per coglierne appieno eventi e situazioni; anzi, a dir […]

Continua a leggere

Perché non parli della guerra?

https://www.raiplaysound.it/programmi/jackfollaundjnelbracciodellamorte “Albatros senz’occhi” mi ha scritto Linda da Udine, rimproverandomi: “perché non hai detto una parola sull’invasione dell’Ucraina?”. Perché Radio 1 di occhi ne ha infiniti. Che poteva aggiungere il mio sguardo? Ho cercato d’intrattenervi parlando d’altro, perché la guerra ci era entrata dappertutto. Ed è così che ti voglio rispondere. Tutti noi ci siamo […]

Continua a leggere

The legend of the neapolitan “pastiera”

Legend has it that every spring the siren Partenope emerged from the waters of the gulf to greet the people of Naples, cheering them with songs of love and joy. Once her voice was so melodious and sweet that all the inhabitants were fascinated and kidnapped: they rushed to the sea moved by the sweetness […]

Continua a leggere

Penziere

Penziere mieje, levàteve sti panne, stracciàtev’ ‘a cammisa, e ascite annuro. Si nun tenite n’abito sicuro, tanta vestite che n’avit’ ‘a fa? Menàteve spugliate mmiez’ ‘a via, e si facite folla, cammenate. Si sentite strillà, nun ve fermate: nu penziero spugliato ‘a folla fa. Currite ncopp’ ‘a cimma ‘e na muntagna, e quanno ‘e piede […]

Continua a leggere