Il piccolo principe

Conoscerò il rumore dei tuoi passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi fanno nascondere sotto terra. Il tuo mi farà uscire dalla tana, come una musica.

Continua a leggere

“A SUD DEL CONFINE, A OVEST DEL SOLE” di MURAKAMI

Divorato in due giorni, durante lo scorso week-end.Al momento è il libro più realistico di Murakami, tra quelli che ho letto, eppure anche questo incantato e incantevole. È una storia d’amore delicata e poetica in cui si intrecciano presenza e abbandono: a un certo punto, quando tutto sembra ‘a posto’, qualcuno ricompare e mette in discussione tutto […]

Continua a leggere

Mannaggia ‘a morte

Ilà, só appena passata sotto all’arco ‘e Porta Capuana, addò passave tu ‘nzieme ‘e turisti ca te stevano a sentì cu ‘a vocca aperta… e subbetto m’è partito n’attacco ‘e nustalgia ammiscata cu nu sentimento ‘e arraggia.

Continua a leggere

“Io voglio restare” di Ilaria Iodice

Quando me ne sono andata da Napoli per sei mesi di merda, ho perso tutto quello che avevo costruito.Tutto, compresi i punti fermi.Compreso il lavoro che amavo. Compresa la persona a cui volevo bene.Comprese le prete di tufo, gli intonaci, il basolato, i ragazzi con gli occhi azzurri che ti sorridono dai motorini.Io sono Napoli: […]

Continua a leggere

“Dammi retta” di Ilaria Iodice

Dammi retta, ragazzaprima o poinella vita ti fiderai di qualcunoforse ciecamenteforse per un giorno, anche un’ora, oppure annie poi tutto questo finiràe brucerà come mille marchi a fuoco impressi sulla pelle– e non dar retta a quelliche dicono che nella vita si è solia loro il marchio brucia ancora,ma nella vita tutti cercano qualcunoe se […]

Continua a leggere