“A SUD DEL CONFINE, A OVEST DEL SOLE” di MURAKAMI

Divorato in due giorni, durante lo scorso week-end.Al momento è il libro più realistico di Murakami, tra quelli che ho letto, eppure anche questo incantato e incantevole. È una storia d’amore delicata e poetica in cui si intrecciano presenza e abbandono: a un certo punto, quando tutto sembra ‘a posto’, qualcuno ricompare e mette in discussione tutto […]

Continua a leggere

“QUARTIERI SPAGNOLI” di Ilaria Iodice

Per chi guarda Napoli come fosse uno spettatore, i Quartieri Spagnoli sono uno spettacolo affascinante ed imperdibile.I Quartieri Spagnoli mi hanno sempre attirata, nei miei limiti ho sempre provato ad esplorarli per poter dire di conoscerli, eppure continuo a dimenticare il nome giusto di ogni vicolo; non so andare in motorino perchè da bambina avevo […]

Continua a leggere

La camurria MAI!

Penso che se l’augusta polizia municipale volesse realmente fare cosa gradita ai cittadini che frequentano il centro storico, più che multare i librai di Port’Alba, dovrebbe stanare il disgustoso individuo che si proclama parcheggiatore a via Mezzocannone. Ieri notte, perché non aveva ricevuto gli spiccioli che pretende, il suddetto repellente viscido uomo ha ingaggiato un […]

Continua a leggere

“La chiamata”

Lo studio del notaio è al centro di Napoli, proprio di fronte alla stazione Toledo. Per evitare il traffico, prendo il treno e poi la coincidenza con la metro. Quando scendo alla mia fermata e comincio a risalire su per le scale mobili, vengo avvolta da un perfetto gioco di colori e luci che hanno […]

Continua a leggere

Nobel per la letteratura a Louise Glück

The Night Migrations This is the moment when you see againthe red berries of the mountain ashand in the dark skythe birds’ night migrations. It grieves me to thinkthe dead won’t see them–these things we depend on,they disappear. What will the soul do for solace then?I tell myself maybe it won’t needthese pleasures anymore;maybe just […]

Continua a leggere